Guida turistica Basilicata > Matera e Metaponto >

I gioielli lucani di Matera e Metaponto

Da visitare nella zona

La zona della costa jonica della Basilicata è caratterizzata da un aspetto selvaggio con lunghe spiagge finissime e dai colori e dai profumi dei fiori che crescono rigogliosi sulla fascia costiera, i famosi gigli bianchi. 
Metaponto è un’antica colonia della Magna Grecia, una delle più importanti. Posta al centro del Golfo di Taranto con una spiaggia ampia e sabbiosa.Parco Archeologico di Metaponto.Il Parco Archeologico ospita i resti monumentali del santuario dedicato ad Apollo Licio. Nell’area sacra si possono ammirare quattro templi: il più antico dedicato ad Atena, due di stile dorico dedicati ad Apollo ed Hera ed il tempio ionico di Afrodite.
Uno splendido colonnato dorico che conta 15 colonne risalente al tardo VI secolo costruito nei pressi di una sorgente sacralizzata è conosciuto come Tavole Palatine. Nel Museo Nazionale metapontino sono custoditi i reperti risalenti alla polis greca che vanno dall’epoca preistorica alla tarda antichità.

Matera è una delle città più antiche al mondo, nella quale sono state ritrovate testimonianze di insediamenti umani sin dal Paleolitico. Dal 1993 è stata proclamata Patrimonio dell’Umanità Unesco per il caratteristico paesaggio culturale. In questa splendida città si sono fusi diversi paesaggi e culture, dando vita ad un luogo straordinario. Il Sasso Caveoso a Matera, Città della Cultura 2019.Conosciuta in tutto il mondo come Città dei Sassi, con la sua architettura fatta di grotte naturali scavate nella pietra alternate a costruzioni appartenenti a tutte le epoche storiche, medioevo, rinascimento, barocco, fino ad arrivare all’epoca moderna. I numerosi vicoletti che si susseguono regalano alla città un’aurea magica: passeggiando per Matera sembra di essere catapultati in epoche passate. Considerata un set cinematografico naturale, è stata scelta da numerosi registi come location per film. Qui è stato girato tra gli altri  “La Passione di Cristo” diretto da Mel Gibson, un film emozionante, al quale la speciale location ha sicuramente dato un valore aggiunto. Matera si fregia inoltre del titolo di Capitale Europea della Cultura per il 2019.

Il Parco della Murgia Materana si estende nella zona orientale della Basilicata. Caratterizzato da un paesaggio rupestre ricco di casali, questo territorio è stato sempre abitato da pastori, mandriani e contadini. Numerosi sono i Santuari dedicati alla Vergine Maria. Il Parco conserva una significativa varietà di piante tipiche della foresta mediterranea ed una molteplicità di specie animali selvatiche.

 

 

Villaggi, hotel a Nova Siri (MT)

Villaggi, hotel a Castellaneta (TA)

Video Correlati:

Passeggiata tra i Sassi di Matera

Una giornata tra i Sassi di Matera racchiusa in poco più di 2 minuti.

Imperdibile!

Matera e Metaponto: come arrivare

Per raggiungere Matera dalla zona tirrenica è necessario immettersi nell'Autostrada A3 Salerno- Reggio Calabria e seguire le indicazioni per Potenza. Proseguire per Metaponto lungo la SS 407 Basentana. Dalla costa adriatica bisogna percorrere l'Autostrada A 14 Bologna-Taranto fino all'uscita Bari Nord. Proseguire per la zona industriale Altamura-Matera, percorrendo prima la SS 96 e successivamente la SS 99. 

L'Aeroporto più vicino è quello di Bari, a circa 65 chilometri di distanza. Dall'aeroporto si può raggiungere Matera prendendo il treno fino a Bari Centrale ed attendere la coincidenze per il trasporto locale fino a Matera. All'aeroporto sono disponibili anche navette dirette proprio a Matera.

Le stazioni ferroviarie più vicine sono Bari, Ferrandina e Metaponto. Da qui è possibile raggiungere i vari luoghi grazie al servizio di trasporto pubblico locale. 

P.Iva 03174460786
R.E.A. di Cosenza: CS 216096 - Licenza N° 47462-51 Provincia di Cosenza
Copertura Assicurativa Filo Diretto Polizza N° 1505000761

Copyright © Vacanze Villaggi Mare Tour Operator 2012-2017

Scrivici con WhatsApp
342 7822921

Scrivici con WhatsApp
3427822921