Itinerari gastronomici >

La Sardegna in tavola con il pane carasau


Pane CarasauLa cucina sarda si basa su elementi tradizionali semplici, materie prima di qualità che la rendono unica e speciale. Oggi vi parliamo del pane sardo, in particolare del Pane Carasau, che nasce nella zona della Barbagia e poi si è esteso in tutta la regione. Il pane carasau nasce per la lunga conservazione, infatti i pastori che si muovevano per la transumanza  avevano necessità di un pane che potesse conservarsi per giorni ed il pane carasau essendo tostato era perfetto per essere trasportato e consumato. Il pane carasau è fatto di lievito, sale, acqua e farina, sia di grano duro che di orzo. I suoi dischi sottili e croccanti sono conosciuti anche come carta da musica per la sottigliezza che li contraddistingue e per il suono che si emette durante la masticazione. Il pane carasau diventa pane guttiau se viene condito con olio e sale e viene abbrustolito in forno o sulla griglia. Un’altra gustosa preparazione è il pane frattau che utilizza la base del pane carasau che viene immerso in un recipiente di brodo caldo o acqua e sale bollente, una volta che le sfoglie di pane sono bene inzuppate, vengono disposte a strati e condite con salsa di pomodoro, carne tritata, cipolla, aglio, basilico, prezzemolo ,formaggio  e ad  impreziosire il tutto un gustoso uovo in camicia. Spianata di OzieriUn’altra  gustosa preparazione a base di acqua e farina è la Spianata di Ozieri, un pane morbido e profumato che veniva preparato nei giorni di festa, in particolare per le nozze e veniva decorato con un apposito stampo. La spianata è un’ottima base per piatti tradizionali, ma può essere anche gustato con zuppe, minestre, carne, insalate, latte e yogurt. Il pane carasau è un prodotto tipico sardo che oggi viene commercializzato anche fuori dalla Sardegna, infatti non è raro trovarlo al supermercato nel reparto dedicato ai prodotti da forno e può essere gustato comodamente a casa propria, sia  con le ricette tradizionali sia dando spazio alla  propria fantasia.

 

Pubblicato il 13/05/2016

Lascia un commento

Nome

Email

Testo



Leggi i commenti

Al momento non sono presenti commenti per l'articolo che stai leggendo.

Scopri le guide turistiche correlate:

Video Correlati:

Il pane Carasau
P.Iva 03174460786
R.E.A. di Cosenza: CS 216096 - Licenza N° 47462-51 Provincia di Cosenza
Copertura Assicurativa Filo Diretto Polizza N° 1505000761

Copyright © Vacanze Villaggi Mare Tour Operator 2012-2018

Scrivici con WhatsApp
3427822921

Scrivici con WhatsApp
3427822921